Il Direttore generale del DIS

Il Direttore generale del DIS è il diretto referente del Presidente del Consiglio dei ministri e dell’Autorità delegata per l’esecuzione delle loro attribuzioni in materia di informazione per la sicurezza.

È nominato dal Presidente del Consiglio dei ministri, sentito il CISR. Il suo incarico dura 4 anni ed è rinnovabile per una sola volta.

Al Direttore generale del DIS, responsabile della direzione degli uffici del Dipartimento, compete tra l’altro:

  • assicurare il coordinamento e il raccordo informativo nei casi in cui AISE e AISI operino al di fuori della loro competenza territoriale
  • proporre l’attribuzione della qualifica di ufficiale o di agente di pubblica sicurezza ad appartenenti di DIS, AISE e AISI nei casi previsti dalla legge
  • autorizzare, su proposta dei Direttori di AISE o AISI, l’uso di documenti di copertura o l’esercizio di attività economiche simulate da parte di personale delle Agenzie
  • richiedere al Presidente del Consiglio dei ministri l’avvio di inchieste interne

Il Direttore generale del DIS svolge le funzioni di segretario del CISR, partecipa al Collegio di vertice e presiede il Consiglio d’amministrazione.

L’attuale Direttore generale del DIS  il prefetto Alessandro Pansa.

Su