Cyber security, intrusion detection systems e intelligenza artificiale

11 febbraio 2015

Artificial Mind

di Caterina Patrizia Morano

Abstract

L’enorme mole di dati che circolano nel mondo digitale, fatto di computer, smartphone e tablet interconnessi tra loro, rappresenta un’occasione per le organizzazioni criminali. I punti di forza di chi vuole penetrare in un sistema informatico (che sia un computer o che sia un complesso insieme di dispositivi tecnologici di una grande organizzazione) sono molteplici data anche la difficoltà nel coprire tutte le potenziali vulnerabilità dei sistemi stessi. In questo breve saggio Caterina Patrizia Morano, ricercatrice e consulente informatica, introduce, con un linguaggio chiaro e semplice, alcuni temi chiave della sicurezza cyber evidenziando, in particolare, la necessità di adottare strumenti e comportamenti che proteggano le dotazioni informatiche delle aziende secondo gli standard internazionali.

Keyword: cyberspace, intelligenza artificiale, intrusion detection systems

Cyber security, intrusion detection systems e intelligenza artificiale (PDF 253 kB)

L’autore

Caterina Patrizia Morano è laureata in informatica, ha completato la formazione presso il Research Centre On Software Technology, lavorando in progetti di ricerca di cibernetica, intelligenza artificiale, sicurezza informatica. Svolge attività di consulenza informatica per importanti aziende ed ha scritto per le più importanti riviste a tiratura nazionale di informatica, pubblicando numerosi articoli su sicurezza informatica e testi per i programmatori italiani del linguaggio PHP.

Tag:

Categoria: Aziende e sicurezza

Su