Scrivi (ancora) per noi

1 dicembre 2015

Scrivi per noi

In due anni dal lancio dell’iniziativa ‘Scrivi per noi’ avete risposto in più di 200. Abbiamo letto i vostri contributi, abbiamo apprezzato il vostro entusiasmo, abbiamo pubblicato quelli che – a parere del comitato di redazione – sono sembrati più in linea con i requisiti richiesti e la ‘linea editoriale’ che abbiamo cercato di proporvi.

Grazie a tutto ciò abbiamo inaugurato nuove rubriche de ‘Il mondo dell’intelligence‘. Ultima, ma non certo per importanza, ‘Storie di spie‘ che con il suo taglio narrativo sta riscuotendo notevole successo tra lettori, appassionati e autori. Abbiamo anche pubblicato un ebook estivo (LeggIntelligence – PDF 4 MB), in cui sono stati raccolti alcuni dei contributi più attuali e interessanti, e che in tantissimi avete scaricato inviandoci feedback e discutendone in altri siti e forum.

‘Il mondo dell’intelligence’, grazie a tutti voi, si è trasformato in uno spazio di dibattito e condivisione che ben risponde alle esigenze proprie della diffusione della ‘cultura della sicurezza’. Siamo cresciuti, stiamo crescendo grazie ai continui stimoli che arrivano da esperti del settore, studiosi, ma anche da semplici appassionati e, soprattutto, dagli studenti. Proprio quei giovani che oggi siedono sui banchi delle Università e che, un giorno, potranno essere chiamati a definire e realizzare un modello sempre più partecipativo di ‘sicurezza nazionale’.

Per questo vogliamo continuare ad ascoltare le vostre idee e le vostre proposte. Per questo vogliamo leggere ancora le ricerche di settore cui state lavorando, le riflessioni – adeguatamente circostanziate – sulla sicurezza nazionale che vorrete condividere con noi. Naturalmente vi chiediamo di adottare quel taglio accademico e scientifico che è necessario per poter affrontare tematiche tanto rilevanti, e che ritrovate negli scritti già pubblicati sul sito. Ma potrete affrontare i temi della sicurezza con la chiave interpretativa che caratterizza il vostro specifico background e la vostra professionalità. Poiché è da un approccio multidisciplinare e olistico che si può fornire un contributo fattivo alla comprensione di un mondo sempre più liquido e sfaccettato e affrontare nuove minacce sempre più asimmetriche e puntiformi.

Economisti, ingegneri informatici, politologi, sociologi, esperti di comunicazione, appassionati e studiosi di letteratura. Grazie all’iniziativa ‘Scrivi per noi’ aspettiamo i vostri contributi e i vostri stimoli per continuare a essere quel luogo di incontro e di riflessione che, sin dall’inizio, ci siamo promessi, e vi abbiamo promesso, di diventare.

Tag:

Categoria: Archivio notizie

Su