Presentata al Parlamento la Relazione 2015

2 marzo 2016
tablet-relazione-2015
È stata presentata al Parlamento la Relazione sulla politica dell’informazione per la sicurezza. Come di consueto è possibile consultarla sul nostro sito nella sua versione completa nel tradizionale formato PDF  (7,4 MB) e, per quanti utilizzano smartphone, tablet oppure e-reader, la Relazione 2015 è disponibile anche in formato ePub (951 kB).

La struttura del documento riflette i temi alla prioritaria attenzione del Comparto Intelligence: il terrorismo di matrice jihadista, con le sue proiezioni in direzione dell’Italia e dell’Europa e la sua interazione con le crisi d’area; la spinta migratoria verso lo spazio Schengen che, proprio in connessione con l’evoluzione della minaccia terroristica, introduce ulteriori profili di rischio; le sfide al Sistema Paese, dalle vulnerabilità di natura economico-finanziaria alle aggressioni di matrice spionistica e criminale; le dinamiche dell’antagonismo oltranzista e le pulsioni di stampo eversivo.

Come evidenzia l’allegato Documento di sicurezza nazionale, la minaccia cibernetica è la nuova frontiera del nostro impegno. La risposta deve essere veloce, organica e preventiva. L’intelligence deve trovarsi un passo in avanti rispetto alla minaccia, e costruire sicurezza partecipata.

Tag: ,

Categoria: Archivio notizie

Su