Inaugurata la sede unitaria dell’Intelligence italiana

6 Maggio 2019

Alla presenza del Presidente della Repubblica, è stata inaugurata quest’oggi la nuova sede della comunità intelligence italiana. Alla cerimonia sono intervenuti il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, il Direttore Generale del DIS Gennaro Vecchione, il Vice Direttore Generale Vicario del DIS Enrico Savio, l’Amministratore Delegato di Cassa Depositi e Prestiti Fabrizio Palermo.

Erano presenti anche il Direttore di AISE Luciano Carta, il Direttore di AISI Mario Parente, ed i Vice Direttori del Comparto intelligence.

Questo il programma della cerimonia:

  • Arrivo del Signor Presidente della Repubblica
  • Taglio del nastro alla presenza delle Autorità
  • Omaggio delle Autorità alla “Parete della Memoria” – dedicata ai quattro Caduti del Comparto intelligence – alla presenza delle rispettive famiglie
  • Firma del libro d’Onore da parte delle Autorità
  • Esecuzione dell’Inno di Mameli, dell’Inno europeo e di alcuni brani a cura del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia e della Banda Interforze composta dalla Polizia di Stato, dall’Arma dei Carabinieri e dal Corpo della Guardia di Finanza
  • Intervento del Direttore Generale del DIS, Gennaro Vecchione
  • Intervento del Vice Direttore Generale Vicario, Enrico Savio
  • Intervento dell’Amministratore Delegato di CDP, Fabrizio Palermo
  • Sottoscrizione della Convenzione tra il DIS e CDP
  • Consegna delle “chiavi del Palazzo”
  • Consegna di una targa ricordo all’operario più anziano del cantiere
  • Intervento del Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte
  • Lancio della Conferenza internazionale “BRIDG&” in materia di radicalizzazione (7 maggio, Villa Madama, Roma) e proiezione di un video
  • Brindisi augurale

Foto Palazzo Chigi

Tag: ,

Categoria: Archivio notizie

Su