Il Sistema di informazione per la tutela degli interessi economici nazionali

3 aprile 2017

Lectio magistralis del pref. Pansa all'università Bocconi

Intelligence ed Università, un connubio ormai rodato e sempre più strategico. Un’alleanza che in questi anni ha fatto diventare l’Università, sia sotto l’aspetto della formazione che della ricerca, un attore della sicurezza nazionale, con un grande compito da svolgere insieme a noi: aiutarci a cogliere le sfide culturali della società contemporanea, mettendo a fuoco modelli efficaci per la protezione degli interessi politici, militari, economici, scientifici ed industriali dell’Italia.

Il Master in Economia e Business Intelligence della Bocconi, conclusosi oggi, assume, in questo quadro, una notevole rilevanza formativa volta a valorizzare sempre più questo momento di incontro fra il Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica e il mondo degli Atenei, verso quella che ci piace definire l’“intelligence del terzo millennio”.

Con l’occasione della chiusura del corso e la consegna dei diplomi, l’Università Bocconi ha invitato il Direttore generale del DIS, Prefetto Alessandro Pansa, a tenere una lectio magistralis a centinaia di studenti del corso in Pubblica Amministrazione sul tema Il sistema di informazione per la tutela degli interessi economici nazionali (PDF 1,4 MB).

Tag: ,

Categoria: Archivio notizie

Su