Al via il nuovo accordo con il Politecnico di Milano

24 marzo 2017

Accordo DIS-Politecnico di Milano

È stato firmato oggi un accordo di collaborazione tra il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza della Presidenza del Consiglio dei ministri ed il Politecnico di Milano.

Attraverso l’intesa, valida per i prossimi tre anni, le parti hanno manifestato il comune intento di sviluppare un rapporto di collaborazione in iniziative riguardanti attività di ricerca scientifica, didattiche e di formazione nell’ambito di aree disciplinari di interesse ai fini della sicurezza nazionale.

Le iniziative di collaborazione potranno riguardare attività di formazione, anche in forma congiunta; collaborazioni per studi e ricerche su alcuni temi di interesse comune.

La firma dell’accordo si inserisce nel quadro dell’alleanza strategica per la sicurezza nazionale tra Intelligence e Università perseguita come obiettivo primario dal Sistema delle informazioni per la sicurezza.

In particolare, l’accordo potrà realizzare una significativa promozione della sicurezza del Paese attraverso uno sforzo anticipato, innestato su di una cultura condivisa che rende anche le Università attori della sicurezza, diventando, così, soci di una “Intelligence ad azionariato diffuso” (Relazione al Parlamento 2015, p. 20-21)

La collaborazione bilaterale DIS/Politecnico comprenderà la partecipazione a bandi, programmi e progetti di ricerca nazionali e internazionali come anche l’organizzazione di conferenze, dibattiti e seminari funzionali alla promozione e diffusione della cultura della sicurezza.

Alla firma dell’accordo erano presenti il Direttore Generale del DIS, prefetto Alessandro Pansa ed il Magnifico Rettore del Politecnico, professor Ferruccio Resta.

Tag: ,

Categoria: Archivio notizie

Su